Multata la diffamazione su Facebook

Si erano lasciati, e lui, l'ex, ha pesantemente commentato una delle foto della ex fidanzata.
Ora dovra' pagare 15 000 Euro, come risarcimento per il danno morale da lei subito. Lo ha stabilito il giudice del Tribunale Civile di Monza che ha accolto le richieste dell;accusa.
Le motivazioni: il commento su Facebook e' ''una lesione dell'onore, della reputazione e del decoro''. La donna ha quindi subito un danno morale soggettivo''
giovedì 29 aprile 2010
Inserito da: julianne, 22.50

0 Commenti:

Aggiungi un commento