Carta Intesa

Carta Intesa è una carta di credito offerta dal gruppo bancario Sanpaolo, una carta che ha molte "sorelle" con denominazioni e caratteristiche diverse. Una di queste è carta di credito SuperFlash un tipo di carta prepagata e ricaricabile che congiuntamente alla utilizzo della carta di pagamento offre una serie di operazioni bancarie di facile accesso, e solitamente a disposizione solo da possessori di conto corrente.

Sulla carta di credito è infatti possibile accreditare lo stipendio, domiciliare il pagamento di utenze diverse, ma anche ricevere ed inviare bonifici, non solo in Italia ma verso tutti e da tutti i paesi della zona Euro.
Gli studenti hanno in promozione il rilascio di questa carta a canone gratuito, questa promozione è attiva al momento in cui scriviamo.
Questa carta di credito esiste anche per le piccole aziende, le micro imprese, gli imprenditori e le ditte di persone singole muniti di partita Iva.
La denominazione è SuperFlash per persone giuridiche. SuperFlash Persone Giuridiche è nominativa: al momento del rilascio la carta di pagamento viene intestata all'azienda che ne è l'effettiva titolare. La carta può essere richiesta solo da chi ha i poteri per sottoscrivere un contratto in nome e per conto della persona giuridica a cui viene intestata la carta di credtio. Ha una durata di quattro anni e si rinnova automaticamente, a meno non si scelga il recesso dal contratto.

Carta Blu, sempre del gruppo Intesa, è invece una carta di credito di tipo classico e funziona in tutto il mondo su circuito della Mastercard.
Ha una durata di tre anni di validità, dopo i quali deve essere rinnovata, Carta Blu ha ben tre modalità previste per il rimborso della spesa: a saldo, con addebito il 15 giorno del mese successivo all'acquisto; a rate, rattizzando l'importo di cui si è usufruito, oppure modalità mista, in questo caso è possibile scegliere di rateizzare una parte delle spese del mese tramite il servizio apposito che si chiama "Rateizza gli acquisti." Vale a dire che si può rimborsare una parte dell'importo al mese successivo e rateizzare il restante.

Il plafond della carta è personalizzabile e si può variare, a seconda delle esigenze, durante il corso di validità della carta medesima.
Un ulteriore vantaggio offerto da questa carta è il programma "Bonus Intesa SanPaolo", un programma di affiliazione che permette di ricevere sconti particolari sugli acquisti effettuati in ognuno degli oltre diecimila punti vendita convenzionati.

L'offerta di questo gruppo bancario è integrata da una ennesima tipologia di carta: Carta Clessidra, una carta di credito di tipo revolving. Anche questa operante sui circuiti MasterCard, con un plafond di credito che va da un minimo di 2500 Euro, fino ad un massimo di 5000 Euro.

Ciò che ci ha colpito favorevolmente è il tasso di interesse applicato a Carta Clessidra. Nel panorama attuale è difficile trovare una carta di credito revolving con tassi che non presentino due cifre.

Carta Clessidra viene proposta invece ad un Tan di 9.50% ed un Taeg di 9.95%, inoltre il canone è gratuito per il primo anno di utilizzo.

I numeri di riferimento per maggiori informazioni o per richiedere una di queste carte sopra descritte sono: 800 02.02.02 il numero verde accessibile dall'Italia, oppure +39 02.4832.2222 se si chiama dall'estero. Il sito di Intesa Sanpaolo offre informazioni semplici e aggiornati su queste ed altre soluzioni per le carte di pagamento.

Post a comment

CreditExpress Dynamic Image Banner 300 x 250 04.2015