Carta di Credito Ricaricabile

La Carta di Credito Ricaricabile è una Carta Prepagata caricata di un importo di denaro e quindi con un credito a scalare; non è necessariamente collegata ad un conto corrente; può essere anonima oppure nominale; alcune permettono anche di prelevare contante agli ATM, mentre altre consentono soltanto gli acquisti.

Facile da ottenere, si può richiedere presso gli istituti emittenti (banche, istituti di credito, poste).
Si ricarica tramite sportello bancario o postale (nel caso della postepay) oppure online.
A differenza della Prepagata usa e getta, sulla Carta Ricaricabile si può ristabilire l'importo di credito desiderato, controllando così le proprie spese.
Il suo utilizzo è diffuso tra i giovani e gli studenti che non possono aprire un conto corrente.

Non ha un costo fisso annuale,
la spesa di commissione per la ricarica varia secondo la società che la emette e può arrivare anche a 5 Euro;
la quota di attivazione è tra i 5 e i 30 Euro ed i costi accessori possono essere elevati.

Considerata la più sicura per pagare gli acquisti online perché meno soggetta a furti di cospicue somme di denaro,
ma non offre la stessa protezione della altre Carte di Credito per quanto riguarda le frodi e non è dotata della stessa assistenza;
altra caratteristica a suo sfavore sono i lunghi tempi di attesa per eventuali rimborsi,
ma per tutto questo molto dipende dall'istituto che la emette, perché non tutte le Carte Ricaricabili sono uguali.

 

Post a comment

CreditExpress Dynamic Image Banner 300 x 250 04.2015