Indicazione sulle carte di credito

Durante gli ultimi anni il mercato delle carte di credito in Italia si è sviluppato a ritmo sostenuto, lo rende noto l’Osservatorio sulle Carte di Credito nato dalla collaborazione tra Assofin, CRID Dedcision Solutions ed Eurisko.

I dati sono frutto di un analisi sull’ e-commerce, per capire quanto i consumatori italiano si stiano avvicinando alle forme di pagamento eletrroniche.

Un aumento del 8,19% delle carte attive sul totale della circolazione.

Un aumento consistente del circuito carte revolving dal 2004 ad oggi.

Un aumento anche riguardante l’utilizzo di carte di debito del 26,3%.

L’Osservatorio rende noto inoltre che i non titolari di carte di credito costituiscono una percentuale del 65% compresi tra i 18 e i 74 anni di età. Le circostanze di non possesso possono essere: il possesso di carta di debito, ritenuta esaustiva dal punto di vista delle esigenze rispetto al mercato potenziale; o per la percezione dei costi di gestione ritenuti eccessivi.
L'aumento dell' e-commerce, dunque è imponente; i circuiti delle carte di credito si stanno attrezzando di speciali garanzie antifrode. Alcune delle carte più utilizzate sono:
CartaSì, una delle più diffuse in Italia, permette di accedere ai due maggiori circuiti internazionali MasterCard e Visa. È dunque accettata in tutti i negozi online che a loro volta vi aderiscono. CartaSì mette a disposizione un servizio aggiuntivo di sicurezza "Bankpass Web" a cui si può aderire iscrivendosi ed assicurandosi inoltre che la propria banca vi aderisca
Barclaycard, emessa dal gruppo bancario Barclays, fa capo al circuito VISA; essa offre la "Garanzia Antifrode" gratuita, per effettuare acquisti sicuri su Internet. Per ottenerla non è necessario disporre di un conto corrente presso Barclays
Blu American Express, una delle tante carte di credito emesse dal gruppo American Express; consente di personalizzare la propria linea di credito ed offre una garanzia antifrode per cui se si rileva un acquisto online non dovuto l’addebito viene immediatamente sospeso chiamando il Servizio Clienti. American Express provvederà repentinamente ad indagare sull’addebito improprio.

CapitalOne, emessa dal gruppo CapitalOne, fa capo, a seconda dei casi, al circuito MasterCard o VISA. Offre una garanzia totale antifrode. Anch’essa permette di bloccare l’addebito improprio attraverso il Servizio Clienti. Seguiranno le indagini da parte di CapitalOne.
BankAmericard, emessa dal gruppo bancario BankAmericard, fa capo al circuito VISA.
Come garanzia per le transazioni online offre lo speciale servizio "Verified by Visa". Grazie ad esso il possessore della carta ha la possibilità di effettuare acquisti on line in tutta sicurezza nei siti, italiani e stranieri, che espongono l'apposito marchio "Verified by Visa"; la garanzia ha un'efficacia limitata.

 

Post a comment

CreditExpress Dynamic Image Banner 300 x 250 04.2015