Jp Morgan perde sulle carte di credito

Carte_di_credito
JP Morgan da' segnali contrastanti sul proprio andamento presentando un considerevole aumento negli utili e contemporaneamente una situazione tutt'altro che rosea nel settore delle carte di credito.
A pesare in negativo sul bilancio di JP Morgan vi e' l'aumento delle riserve nei prestiti commerciali e ipotecari.

Etichette:

venerdì 15 gennaio 2010
Inserito da: Andrea, 15.22 | Link | 0 Commenti

Don Panini: 40 carte di credito a suo nome

Carte_di_credito
I carabinieri stanno controllando tutti i conti correnti intestati a Don Giorgio Panini, accusato di omicidio, al fine di inquadrare in tutti i suoi dettagli l'andamento della vicenda.
Gli accertamenti hanno portato a scoprire la presenza di ben 40 carte di credito intestate al parroco e alla vittima oltre a una ventina di gestioni patrimoniali.

Etichette:

giovedì 14 gennaio 2010
Inserito da: Andrea, 13.06 | Link | 1 Commenti

Svizzera: consumatori a caccia di condizioni piu' favorevoli

Carte_di_credito
Le associazioni dei consumatori svizzere hanno presentato un programma che parte dalla difesa dei bambini nei confronti di pubblicita' ingannevoli, dalla riduzione del consumo di acqua in bottiglia, per un risparmio di materiali plastici e una serie di proposte per rendere piu' favorevoli le condizioni d'uso delle carte di credito.

Etichette:


Inserito da: Andrea, 12.12 | Link | 0 Commenti

Droga in cambio di gioielli e carte di credito

Carte_di_credito
Sono finite in manette dodici persone per spaccio di cocaina e marijuana nell'operazione nominata "Family" portata a termine dai carabinieri della stazione abatese.
I malfattori in cambio della droga chiedevano denaro, gioielli o anche carte di credito; il giro di affari stimato dai militari si aggirava sui 500 euro al giorno.

Etichette:


Inserito da: Andrea, 11.53 | Link | 0 Commenti

Niente carta di credito sotto i 21 anni

Carte_di_credito
Da oggi i giovani americani sotto i ventun'anni non potranno essere titolari di carte di credito a meno che non dimostrino di poter pagare i propri acquisti o non abbiamo un garante.
Questa e' la nuova regola imposta dalla Fed per regolamentare il mercato del credito americano e per evitare che cresca il numero degli insolventi.

Etichette:

mercoledì 13 gennaio 2010
Inserito da: Andrea, 14.34 | Link | 0 Commenti

WebOS 1.2.0 nuovo aggiornamento


Palm ha distribuito una nuova versione di webOS, la 1.2.0, che oltre a correggere numerosi bug e problemi introduce alcune funzionalità a lungo promesse, tra le quali il supporto all'acquisto (di imminente attivazione) delle applicazioni dall'App Catalog.
In attesa di questa imminente attivazione, l'utente può già inserire i dati della propria carta di credito nel suo profilo online, così da velocizzare i futuri acquisti. Palm sottolinea come queste informazioni sensibili non vengano archiviate localmente ma solo sui suoi server protetti. L'utente può scegliere se inserire la password del suo account ad ogni acquisto o solo una volta nell'arco di quattro ore.
Ai possessori di Pre che sono anche utenti Apple non farà piacere apprendere che l'ultimo aggiornamento di webOS non ripristina la possibilità di sincronizzare Pre con iTunes.

Etichette:

mercoledì 30 settembre 2009
Inserito da: chiara, 11.45 | Link

Carta di Ateneo

carta di ateneo sistemi carte di credito
La Banca Popolare di Sondrio, unitamente al Politecnico di Milano, all’Università degli Studi di Milano Bicocca e a Visa Europe, ha presentato oggi l’innovativo progetto “Carta di Ateneo”: si tratta di una tessera di riconoscimento in dotazione agli studenti universitari e al personale, al quale è stato abbinata uno strumento di pagamento all’avanguardia. Il progetto sarà esteso anche ad altri Atenei milanesi.

La nuovissima “Carta di Ateneo” rappresenta una radicale evoluzione del documento elettronico: un’esclusiva smart-card multiservizi, con tecnologia a microprocessore, sulla quale coesistono sia le funzionalità di gestione degli accessi e d’identificazione personale anche a distanza, mediante radiofrequenza, sia le funzionalità di pagamento proprie del circuito internazionale Visa, con l’innovativa tecnologia contactless.

L’intento è quello di unire veloci e moderni sistemi di pagamento con efficaci modalità di riconoscimento dell’utente, in modo da innalzare il livello qualitativo del servizio prestato dagli Atenei interessati dall’iniziativa.

La smart-card può essere utilizzata come badge di identificazione a vista per gli studenti, grazie ai dati personali ed alla fototessera del titolare stampata sul retro della plastica; inoltre può abilitare o disabilitare automaticamente, tramite la banda magnetica o il chip, anche in modalità radiofrequenza, l’accesso fisico a laboratori, biblioteche, aule, mense, aree riservate, convegni ed eventi e l’accesso logico a Internet o ai servizi online che saranno messi a disposizione dalle Università.

Sempre nell’ambito dei servizi di identificazione, può essere utilizzata anche per registrare la presenza di uno studente a un esame, alle elezioni universitarie, a un corso di specializzazione o a un seminario.

Per quanto riguarda le funzionalità di pagamento, la smart-card è una carta di pagamento prepagata ricaricabile, a marchio internazionale Visa Electron, realizzata da Banca Popolare di Sondrio su licenza Key Client Cards & Solutions, società del Gruppo Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane (ICBPI), leader in Italia nelle carte di pagamento e nella gestione dei POS e degli ATM.. Permette di effettuare spese presso qualsiasi punto vendita che accetta carte Visa Electron in Italia e all’estero (ve ne sono oltre 12 milioni) e di prelevare denaro contante presso gli ATM fino all’importo monetario precedentemente caricato sulla carta stessa. Può anche essere usata per gli acquisti su Internet in quanto dispone di tutte le garanzie e i requisiti di sicurezza richiesti dal circuito Visa. Alla realizzazione del progetto hanno anche contribuito Oberthur Tecnologies per la realizzazione delle carte e Ingenico Italia per le apparecchiature POS.

La carta verrà distribuita, a partire dal 14 settembre prossimo, a 30 mila soggetti; altri 45 mila potenziali fruitori potranno ottenere la carta su richiesta. All’interno e nelle vicinanze dei presìdi universitari circa 300 esercenti saranno dotati di innovative apparecchiature POS in grado di accettare i pagamenti in modalità contactless.

Sulla carta coesiste la tecnologia “Visa payWave”, la soluzione di pagamento rapida e semplice studiata per i pagamenti contactless di piccolo importo, quando le istruzioni per il pagamento sono scambiate in piena sicurezza tra una carta e un terminale di accettazione che utilizza tecnologie di comunicazione wireless. Con Visa payWave è possibile effettuare pagamenti per importi fino a 15 euro semplicemente avvicinando la carta al terminale, senza necessità di inserirla o strisciarla, il tutto grazie all’utilizzo della tecnologia a radio frequenza. I dati dei pagamenti vengono scambiati in modo sicuro tra il chip presente sulla carta e il lettore del punto vendita. I titolari della carta possono quindi effettuare le piccole spese (micropagamenti), semplicemente avvicinando la carta al terminale POS: il tutto si completa in meno di un secondo. Per le operazioni di acquisto sopra i 15 euro la carta si utilizza normalmente, digitando il PIN o con la firma del titolare.

Il progetto “Carta di Ateneo” della Banca Popolare di Sondrio è il primo in Unione Europea basato su carta prepagata a marchio Visa, un vero e proprio borsellino elettronico spendibile ovunque, anche all’estero, pratico e veloce.

Etichette:

giovedì 10 settembre 2009
Inserito da: Admin, 19.11 | Link | 0 Commenti

I ministri vogliono iniziare con carta di credito e la revisione delle pratiche


Poiché molti emittenti di carte di credito ha iniziato a crescere il loro tasso di interesse e commissioni drasticamente, i ministri vogliono ora di inizio e di revisione delle pratiche di carta di credito.

Ciò avviene soprattutto perché è andato con i loro finanziatori tassi fino a 0, 74 per cento negli ultimi 12 mesi, e ora i clienti a pagamento di circa £ 288 tasso di interesse per anno.

Louise Bond, il finanziamento di esperti, ha detto nella sua dichiarazione che molti clienti sono stati costretti a utilizzare le loro carte di credito ed è per questo che molti clienti sono alla mercé di un eccesso di tasse e delle tariffe.

Secondo il Libro bianco, i finanziatori non sono più in grado di inviare le carte di credito non richiesta, perché in molti casi le persone sono invitate a farne uso.

Etichette:

venerdì 24 luglio 2009
Inserito da: xxxDesireexxx, 16.04 | Link | 0 Commenti

Incubo peggiore per un cliente ATM tasse


Una recente relazione australiano ha dimostrato che il 61,4 per cento di clienti preferiscono fare i loro ritiri utilizzando carte di credito emesse dalla banca, invece di andare a pagare le banche e le altre grandi tasse.

Negli ultimi tre mesi dopo i clienti sono stati notificati direttamente, molti di loro preferiscono andare a fare ritira al bancomat di proprietà da parte del cliente della banca.

Etichette:

giovedì 23 luglio 2009
Inserito da: xxxDesireexxx, 18.42 | Link | 0 Commenti

ANZ nuova carta di credito offrono


La nuova offerta da ANZ, sono due carte per il prezzo di uno; ANZ emetterà un Frequent Flyer di credito American Express di automobili e un frequent flyer Visa carta di credito per i clienti che si applicherà a partire da oggi.

Queste schede hanno un tasso di interesse, una tassa annuale, una dichiarazione, un limite di credito e clienti saranno in grado di utilizzare per i vari acquisti.

Etichette:


Inserito da: xxxDesireexxx, 18.33 | Link | 0 Commenti

5 ragioni del perché il vostro cliente di credito potrebbero essere interessati


Aziende di credito stanno facendo molti controlli prima di dare le carte di credito prestiti in questi giorni, perché se i clienti sono un elevato rischio è difficile recuperare i propri soldi.

I 5 motivi del perché molte persone hanno negato la loro applicazione per una carta di credito sono: acquisti da 99 centesimi di memorizzare o Wall-Mart, ricostruzione pneumatici, strip club, il matrimonio, la consulenza e le tasse.

In tutti i motivi, le banche mettersi alla domanda "Perché questo cliente improvvisamente ha iniziato a servirsi di sconti o hanno aggiunto debiti?" Questo è il motivo per cui le banche preferiscono stare lontano da tali clienti, perché non vogliono prendere rischi elevati e non ottenere la loro parte posteriore dei soldi.

Etichette:

sabato 18 luglio 2009
Inserito da: xxxDesireexxx, 10.55 | Link | 0 Commenti

Quali sono le carte di credito e il motivo per cui molte persone utilizzano


Le carte di credito sono i prestiti di credito che ogni cliente può utilizzare ogni volta che desiderano o hanno bisogno, con una limitata quantità di denaro.

Di solito, i mutuatari decidono di spendere il denaro, ma a pagare di nuovo entro 30 o 55 giorni, più un tasso d'interesse.

Molte persone utilizzano questo tipo di carta di credito, perché è più veloce e si può pagare di nuovo in futuro e sono perfette per le emergenze.

Le carte di credito sono di facile utilizzo, ma quando qualcuno cerca di una carta di credito che dovrebbero dare una occhiata al tasso di interesse, i termini e le condizioni del contratto, perché in questo modo non si hanno brutte sorprese in futuro.

Etichette:


Inserito da: xxxDesireexxx, 09.36 | Link | 0 Commenti

Le spese di viaggio con una carta di credito aziendale



Uno dei più grandi modi per controllare e tenere traccia delle spese di viaggio d'affari è quello di prendere una carta di credito aziendale con premi programma di viaggio.

Azienda di solito sono le carte di credito carte di credito rilasciate a persone fisiche titolari di carta in una società.

Le carte di credito appartenenti alla società, hanno il logo aziendale e il dipendente nome su di essa. Queste carte di credito hanno una quantità limitata di spesa decisi dal reparto contabilità.

Il meglio di questo tipo di carta di credito è che hanno molti vantaggi come: le transazioni online, le assicurazioni, la protezione dei prodotti e ha esteso le garanzie e molti di più.

Con questo tipo di carta di credito, le aziende possono controllare i loro dipendenti le spese; limitare la carta da utilizzare solo in luoghi con scopi commerciali e di una migliore classificazione come bene.

Etichette:

venerdì 17 luglio 2009
Inserito da: xxxDesireexxx, 15.55 | Link | 0 Commenti

Rapporti sulle carte USA


Gli ultimi rapporti sulle carte di credito made in USA, sono concordi nel notare un decremento.
nel loro utilizzo, anzi, con carta si paga quasi tutto, dalla benzina al giornale, dalla spesa alle bollette. Ma nel numero di carte possedute pro capite.
Per alcune fasce di popolazione il numero di carte custodite nel portafoglio e' scesa da ben 10 a solo 3.

Etichette:

mercoledì 15 luglio 2009
Inserito da: julianne, 18.05 | Link | 0 Commenti

Alpha Bank è il taglio del tasso di interesse


A causa del calo Euribor, Alpha Bank ha tagliato il tasso di interesse per l'euro a 0, 88 punti per le carte di credito Visa Gold.

Tasso di interesse per la carta Visa Gold è andato a 10, 13 percento e un margine fisso di 8, 8 per cento.

Per essere in grado di avere una Visa Gold, i nuovi clienti devono avere almeno 25 anni, un reddito di 1, 000 euro al mese, il massimo periodo di grazia è di 50 giorni e un limite di credito di 15.000 euro.

Etichette:

lunedì 13 luglio 2009
Inserito da: xxxDesireexxx, 22.21 | Link | 0 Commenti

Nuovo premio da Bancpost


A partire da 1 ° luglio, i clienti che hanno e l'uso della carta di credito American Express riceveranno l'1% di tutte le transazioni effettuate con la loro carta di credito American Express, ma possono anche avere sconti fino al 30%.

La nuova carta di credito è gratis tasse e ha un periodo di grazia di 55 giorni per tutte le transazioni.

I clienti saranno in grado di ottenere e utilizzare i loro bonus alla fine l'offerta, il 31 dicembre 2009.

Etichette:


Inserito da: xxxDesireexxx, 21.09 | Link | 0 Commenti

Nuova offerta da Banca Monte dei Paschi di Siena

Recentemente LIPU (BirdLife in Italia) e della Banca Monte dei Paschi di Siena, uno dei più grandi e le principali banche italiane, ha deciso di aiutare l'ambiente con la creazione di una nuova carta di credito, che può aiutare la natura.

Banca Monte dei Paschi di Siena darà LIPU a 3 euro per ogni carta emessa e per il momento ci sono 1,800 attivato la carta di credito, che è un successo.

La nuova carta di credito ha una coppia di cicogne bianche Ciconia ciconi ed è molto più economiche rispetto alle altre carte dal mercato e può essere utilizzato in tutto il mondo pure.

Etichette: ,


Inserito da: xxxDesireexxx, 08.39 | Link | 0 Commenti

Ricompense da BT per le carte di credito


BT ha appena lanciato una nuova offerta sul mercato, dove la società pagherà uno pence per cliente mensile del telefono cellulare a banda larga o di legge, per ogni 1,50 sterline spesi per la carta di credito.

BT Società dichiara inoltre che la nuova carte di credito, i clienti avranno 0% di tasso di interesse sul saldo per 13 mesi e per l'acquisizione di 3 mesi.

Etichette: ,

domenica 12 luglio 2009
Inserito da: xxxDesireexxx, 23.19 | Link | 0 Commenti

Big taglio pagamenti con carta di credito

A causa della crisi attuale 44 per cento del Regno Unito i titolari di carta di credito cercare di limitare la loro spesa ai £ 100 al mese, per i motivi che è dovuto al fatto che molti lavoratori perderanno il posto di lavoro negli ultimi tre mesi, aumentando il risparmio fino al 25 per cento, dando i suoi frutti debito con il 37 per cento e il desiderio di essere meno dipendenti da credito.

Il sondaggio, ha rivelato che una persona da tre non vogliono cambiare il loro stile di vita e non si vuole ridurre il loro uso della carta di credito e sette per cento ha affermato che continuerà a non utilizzare la loro carta di credito per mantenere il loro stile di vita, mentre il dieci per cento ha dichiarato che essi non sarebbero in grado di gestire senza il loro carte di credito.

Etichette: ,

lunedì 6 luglio 2009
Inserito da: xxxDesireexxx, 16.27 | Link | 0 Commenti

Fed estende liquidità durata dei programmi, ridurre la dimensione degli altri


La Federal Reserve Board ha annunciato di estensioni e modifiche di un certo numero di programmi la sua liquidità. L'Asset-backed commercial paper Money Market Fondo di liquidità (AMLF), il documento commerciale di finanziamento strutturato (CPFF), il primario Dealer Credit Facility (PDCF) e il termine Securities Lending Facility (TSLF) tutti sono stati estesi attraverso feb 1 , 2010, in quanto sono stati temporaneo reciproco moneta preparati (linee di swap) tra la Fed e altre banche centrali. Tuttavia, la Fed ha inoltre ridotto le dimensioni del Term Auction Facility e il TSLF, grazie al miglioramento delle condizioni economiche e di ridurre la necessità di servizi. TAF aste si sono ridotti e le offerte TSLF aste o saranno sospesi o ridotti in termini di dimensioni e frequenza.

Etichette:

venerdì 3 luglio 2009
Inserito da: xxxDesireexxx, 08.46 | Link | 0 Commenti

Nuova carta di credito da BEA


Bank of East Asia (BEA), insieme con il canale di alloggi Sina, ha fondato la prima carta di credito per la casa connessa acquisti, inclusi gli acquisti appartamenti, casa e arredamento elettrico gadget.

Rispetto ai comuni consumatori, il titolare di questa carta di credito può godere di un tasso di riduzione di prezzo avanzate. Il passaggio BEA è l'ultima mossa per incoraggiare il suo obiettivo segmento clienti. Basato nel 1918, BEA è la più grande banca locale di Hong Kong.

Etichette: ,

mercoledì 1 luglio 2009
Inserito da: xxxDesireexxx, 10.33 | Link | 0 Commenti

Hyundai nuova offerta

Il 30 giugno, il coreano automobilistico Hyundai lancia una promozione estiva dove un intero anno di garanzia con il prezzo del gas di $ 1,49, anche se il prezzo aumenta o diminuisce Hyundai società pagherà la differenza, se acquistare una nuova auto Hyundai fino al 31 agosto .

Nello stesso tempo, se il cliente rimane senza il suo lavoro e non può più pagare il prestito, possono recedere dal contratto senza penalità o una cattiva credito cliente.

Hyundai anche $ 4,500 se un cliente viene fornito con una vecchia macchina di età superiore a 18 mpg.

I clienti riceveranno una carta di credito che sarà utilizzato a stazioni di benzina di essere in grado di ottenere i loro sconti.

Etichette: ,

martedì 30 giugno 2009
Inserito da: xxxDesireexxx, 13.11 | Link | 0 Commenti

Informazioni sulla carta di credito per la vendita in India


Reporter da affermare che la BBC che hanno acquistato i dati della carta di credito del Regno Unito residenti da un uomo identificato come Saurabh Sachar da Delhi. BBC reporter girato l'operazione quando hanno deciso di acquistare inizialmente dettagli di 50 e il venditore crads consegnato loro un elenco di 14 carte e il resto delle schede reveive per e-mail più tardi.

Ogni scheda di dettaglio sarebbe costato la BBC reporter $ 10. Saurabh Sachar ha detto che alcuni dei numeri erano stati ottenuti da call center manipolazione di vendita telefoni cellulari o pagamenti per bollette telefoniche.

Una parte della lista di nomi che sono stati venduti a BBC squadra valida, ma la maggior parte dei numeri che li corredano sono stati non validi, spesso da una sola cifra.
Tre le persone i cui dettagli sono stati forniti aveva acquistato il software da Symantec dando loro carta di credito ad un call center tramite il telefono.

APACS, il Regno Unito, associazione di categoria per il pagamento storia ha detto nella sua relazione rilasciato il giovedì che la frode perdite pari a £ 609,9 milioni (US $ 874 milioni di euro) l'anno scorso.

Etichette: ,


Inserito da: xxxDesireexxx, 11.14 | Link | 0 Commenti

Carte di credito truffe un nuovo modo di prendere i vostri soldi

Molte persone diverse ricevere messaggi sul proprio indirizzo e-mail da parte di persone non sanno dire che è un messaggio da parte della banca e hanno bisogno di verificare alcune informazioni personali come il loro codice PIN, l'indirizzo, il nome completo, conto bancario, password o in alcuni casi, dicendo loro hanno vinto un premio e di essere in grado di riscuotere il premio di cui hanno bisogno per dare informazioni personali o di andare in una simile pagina come la tua banca pagina web.

In nessun caso la banca ha rilasciato quando hai aperto il tuo conto sempre di chiedere tali informazioni e, in molti casi, potrete sempre ricevere messaggi dalla tua banca di non rispondere a e-mail che chiedono i vostri dati personali's. Quindi, se si vede di tali e-mail nella tua casella di posta relazione la persona che invia il messaggio come una truffa o di informare la banca al riguardo.


Etichette: , ,

lunedì 29 giugno 2009
Inserito da: xxxDesireexxx, 22.04 | Link | 0 Commenti

Carte di credito profumate e personalizzate


Al giorno d'oggi le soluzioni nel campo delle carte di credito sono numerose e banche e istituti finanziari sono in grado di rispondere alle esigenze più disparate.

Oltre a tutte le possibili agevolazioni finanziarie proposte e sicurezze aggiuntive, i vari enti emettitori si stanno però anche preoccupando di rendere la carta di credito anche una tessera piacevole!
Soprattutto le carte prepagate, sono sempre più personalizzate ad esempio con i colori della squadra del cuore o del momento calcistico da immortalare.
Anche nelle carte vere e proprie è possibile farci apparire sopraqualunque foto o disegno lasciando ampio spazio alla fantasia dei titolari, c'è la possibilità di far applicare addirittura piccoli diamanti.
Un gruppo americano sta già offrendo un prodotto speciale rivolto alle donne che prevede anche una particolare profumazione della carta di credito.

In caso di personalizzazioni della carta ovviamente il canone aumenta!

Etichette:

venerdì 22 maggio 2009
Inserito da: Daniele, 00.30 | Link | 0 Commenti

A Milano la carta per il cuore



Esistono purtroppo alcune aritmie cardiache che non riescono ad essere visualizzate dagli elettrocardiogrammii. Possono pero' rivelarsi pericolose.
A volte il paziente che avverte l’alterazione del battito cardiaco, ma, proprio nel momento in cui si reca in ospedale, non manifesta più alcun sintomo e diventa percio' impossibile ai medici raccogliere dati utili.

La “carta di credito” del cuore è nata per 'registrare' le aritmie e poter intervenire rapidamente, somministrando la terapia adeguata. E’ un dispositivo grande come un iPod, dotato di un microchip collegato al cuore del paziente, che lo può portare comodamente, ovunque, infilato nella tasca di giacca o pantaloni.

E' pero' capace di rilevare ed anche registrare ( qui sta la vera novita') le alterazioni del battito del cuore, 24 ore su 24, per poi trasmetterle via internet o telefono al centro di ascolto, per ora presso l’ospedale San Gerardo, nel quale il cardiologo, ricevendo i dati rilevati dalla “carta di credito” potra' decidere se e come intervenire, o potra' rassicurare il paziente sul non bisogno di intervento con piena cognizione di causa.

Etichette:

giovedì 14 maggio 2009
Inserito da: Futura, 18.10 | Link | 0 Commenti

Le carte aumentano i consumi


Da sempre le carte di credito in America hanno avuto insieme ad altre "ingegnerie" finanziarie il compito di stimolare i consumi, spesso attraverso il debito.
Al momento attuale vi sono circa 5000 miliardi di dollari di linee di credito aperte in America e circa 800 miliardi sono al momento utilizzati, questo è quello che dice l'analista Meredith Whitney, colei che ha intravisto più di tutti nella nebbia la crisi della finanza
americana.

Etichette:

martedì 12 maggio 2009
Inserito da: Futura, 21.06 | Link | 0 Commenti

Carta banco facile


La carta Banco Facile è una carta prepagata ricaricabile emessa da Banca di Sassari e collocata da Banco di Sardegna; consente: il pagamento - ammesso sia su internet che presso esercizi commerciali convenzionati Visa dotati di POS; anticipo di contante - presso sportelli ATM abilitati sia in Italia che all'estero.

Etichette:


Inserito da: Futura, 16.47 | Link | 0 Commenti

Carta Solidarieta'


Carta Solidarietà è la carta prepagata ricaricabile emessa dalla Banca di Sassari, per sostenere il Volontariato Vignolese. Infatti, una parte dei costi legati all'utilizzo della carta, viene devoluta a favore del Volontariato Vignolese. La carta può essere utilizzata per: pagamenti sia su internet che presso negozi o altri esercizi commerciali convenzionati con il circuito VISA ELECTRON; anticipo di contante presso sportelli ATM abilitati sia in Italia che all'estero.

Etichette:


Inserito da: Futura, 16.41 | Link | 0 Commenti

In vendita bond su carte di credito


Jp Morgan progetta di mettere in vendita bond con sottostante pagamenti di carte di credito per un valore pari a 5 miliardi di dollari.
obbligazioni di questo genere sono ammesse dal Talf, il programma governativo avviato per sostenere gli istituti bancari in difficoltà. L'indiscrezione è stata raccolta da Bloomberg, la fonte è definita persona informata sull'operazione.
Poche ore fa il presidente e ad dell'istituto, Jamie Dimon, in un incontro con gli analisti, aveva dichiarato che sulla base degli «stress test» effettuati dalle autorità Usa per valutare la capacità delle banche di affrontare un peggioramento del quadro economico, non dovrebbe avere bisogno di nuovo capitale. Dimon ha inoltre dichiarato che JP Morgan è pronta a restituire 25 miliardi di dollari degli aiuti pubblici ricevuti

Etichette:

martedì 5 maggio 2009
Inserito da: Futura, 18.04 | Link | 0 Commenti

Prima di partire


Arriva l'estate. Durante le vacanze sempre più italiani hanno nel portafogli carte di credito e Bancomat. Per tutti vale la stessa regola: attenzione a come si utilizzano. Vediamo cosa é bene ricordare, tenendo a mente poche semplici regole da rispettare in Italia o all'estero.
Prima di partire, per evitare brutte sorprese, bisogna sempre controllare la data di scadenza della propria carta. È bene informarsi, sempre prima della partenza, se nel Paese destinato a ospitarci è accettato il circuito cui è legata la carta.
È sempre buona norma memorizzare su un supporto sicuro e separato dalla carta di credito il codice di sicurezza (PIN), indispensabile per prelevare banconote. Quando si fa rifornimento di contante presso un ATM, é utile accertarsi sempre che non ci siano installazioni anomale sugli sportelli e sguardi indiscreti di persone che possano memorizzare il codice segreto.
Bisogna controllare la scadenza e il plafond (vale a dire la somma massima che si può utilizzare in un mese), ricordare di firmare sul retro la carta e non perderla mai di vista durante le transazioni: basta un attimo di distrazione per agevolare chi vuole registrare i dati della carta a scopi fraudolenti. Quando si fanno acquisti, poi, si deve firmare sempre la ricevuta della carta di credito solo dopo aver controllato l'importo.
È utile conservare le ricevute di pagamenti per un controllo con l'estratto conto per poi poter rilevare in tempi brevi eventuali spese non autorizzate. In caso di operazioni sospette è opportuno contattare il servizio clienti con la massima tempestività.

Etichette:

lunedì 4 maggio 2009
Inserito da: Futura, 18.19 | Link | 0 Commenti

Più concorrenti per le carte di credito

concorrenza_carte_creditoUna direttiva europea, che punta a garantire maggiore concorrenza nel mercato dei servizi di pagamento, prevede che dal primo novembre 2009 le carte di credito potranno essere emesse non solo da banche ed istituti finanziari ma anche da operatori non bancari

I nuovi concorrenti potranno essere sia gli operatori telefonici che i colossi della grande distribuzione. Attualmente queste aziende si appoggiano a istituti finanziari per proporre ai propri clienti carte di credito con la funzione di fidelizzazione e di raccolta punti per accedere a sconti e premi.

Etichette:

mercoledì 29 aprile 2009
Inserito da: Andrea, 16.33 | Link | 0 Commenti