Carta di credito rubata e coltivazione di Marijuana

carta_credito_rubata
Aveva comprato una tuta per andare in moto e diversi accessori con una carta di credito rubata.
Dopo il giro di "compere" è tornato a casa e pensava di averla fatta franca. Ma i carabinieri erano sulle sue tracce e per il trenatacinquenne residente nella provincia di Lecce è scattata la denuncia.

I militari hanno perquisito l'abitazione dell'uomo e, oltre a trovare la merce acquistata illecitamente e la tessera rubata, hanno scovato 6 piante di Marijuana e un proiettile calibro 9 parabellum.
Immediata la denuncia per furto e uso fraudolento a cui si è aggiunta l'imputazione per la coltivazione delle piante.

Etichette:

lunedì 20 luglio 2009
Inserito da: Andrea, 11.12 | Link | 0 Commenti